Study coaching: un mini corso su come discutere la tesina di terza media


discutere-tesina

Sei riuscito a:

–  fare tutti i collegamenti tra tutte le materie

–  a trovare informazioni e chicche interessanti

–  a scrivere in maniera chiara ed esplicativa

–  a organizzare le tue slide (se richieste) in maniera chiara e concisa 

Insomma, il lavoro che hai fatto ti piace veramente tanto!

Ora è arrivato il momento di imparare a discutere la tesina di terza media!

Questo articolo di study coaching è un mini corso che ti aiuterà a rendere brillante la discussione della tua tesina.

Ecco qui di seguito gli step da seguire per discutere la tesina di terza media:

1. Study Coaching Step:Progetta il tuo discorso per la tesina di terza media

Individuare gli argomenti di cui parlare e disegnare una mappa concettuale ti aiuterà a progettare il tuo discorso.

discutere-tesina

Comincia a pensare ad una Introduzione, agli argomenti delle varie materie da collegare e butta giù la mappa concettuale:

– decidi l’ordine con cui trattare gli argomenti

a quale argomento dare maggiore importanza ed enfasi

trova la maniera e le frasi con cui collegare i vari argomenti

Avrai così una visione fotografica del tuo discorso, saprai come organizzarlo e, grazie alla mappa concettuale, memorizzerai il discorso da fare in breve tempo.

Inoltre avrai dato una struttura al tuo discorso!

2. Study Coaching Step: Inizia a ripetere il discorso ad alta voce per la tesina di terza media

Ora che hai la mappa concettuale puoi iniziare a ripetere il discorso ad alta voce tenendo la mappa concettuale sotto i tuoi occhi.

Ripeti la tesina più volte fino a quando riuscirai a ripeterlo in maniera sciolta.

3. Study Coaching Step: Cambia spesso tono della voce mentre discuti la tesina di terza media

Quando avrai preso sicurezza e avrai fatto “tuo” il discorso,ripeti senza mappa concettuale davanti  (ormai l’avrai interiorizzata) e  inizia a pensare in quali punti vorrai dare più enfasi al discorso e, in quei punti, cambia il tono della voce.

E’ importante non mantenere sempre lo stesso tono per non annoiare la platea e tenere alto il livello di attenzione.

4. Study Coaching Step: Cronometra il tempo che impieghi per discutere la tesina di terza media

A questo punto inizia a cronometrare il tempo che impieghi a discutere la tesina.

Ti accorgerai che più sarai padrone dell’argomento e meno tempo impiegherai a discutere la tesina.

discutere-tesina

Arriverai, quindi, ad un punto in cui il tempo impiegato sarà costante.

A quel punto valuta se rientri nel tempo che hai a disposizione, cercando di lasciare liberi 5-8 minuti per eventuali domande.

Nel caso dovessi impiegare di più del tempo a disposizione, cerca di limare e accorciare il discorso fino a quando non rientrerai nelle tempistiche richieste.

5. Study Coaching Step: Crea un ambiente simile a quello che avrai il giorno dell’esame per discutere la tesina di terza media

Per acquisire sempre più sicurezza ti sarà molto utile discutere la tua tesina cercando di ricreare il più  possibile l’ambiente in cui ti troverai il giorno dell’esame.

Chiedi ai tuoi genitori, fratelli e/o amici di mettersi davanti a te, dalla parte di un tavolo opposta alla tua, come se fossero la commissione d’esame, usa tutti gli strumenti che utilizzerai quel giorno (es. slide, computer, mouse) se previsti.

Invita la tua platea a farti domande in modo che ti abituerai a non sentirti in difficoltà nel caso ci dovessero essere domande in sede di discussione.

Allenati a guardare tutti negli occhi e a muovere lo sguardo su tutti, in modo da coinvolgere tutta la platea.

6. Study Coaching Step:Cosa fare il giorno della discussione della tesina di terza media

Entra salutando la commissione (può sembrare un consiglio banale, ma l’emozione può giocarci scherzi e potremmo dimenticare di salutare).

Durante la discussione della tesina di terza media ricordati di guardare gli interlocutori negli occhi.

In particolare, rivolgiti al professore della materia di cui stai discutendo in quel momento: servirà a mantenere alta l’attenzione!

E ricordati: i cambi di tono di voce sono fondamentali per mantenere alta l’attenzione!

Non temere le domande, ascoltale con attenzione e rispondi esclusivamente a ciò che ti è stato chiesto, senza troppo dilungarti nella risposta.

A questo punto sei pronto per iniziare a lavorare al tuo progetto di studio “Discutere la tesina di terza media”