Come diventare Istruttore Calisthenics


diventare-istruttore-calisthenics

Il Calisthenics è la nuova tendenza di allenamento funzionale dell’ultimo decennio, molto diffuso negli sportivi e nei giovani. Sempre più spesso infatti, capita di assistere a esecuzioni spettacolari e strabilianti nei parchi o nelle zone attrezzate, da atleti molto preparati e ben formati.

Ma in cosa consiste questo tipo di allenamento e come si diventa istruttore di Calisthenics?

Allenamento Calisthenics

Il Calisthenics, prende il nome dall’antica Grecia, e precisamente da bellezza (Kalos) e forza (sthenos); è un metodo di allenamento basato sul movimento a corpo libero.

È un sistema di preparazione fisica basato sula forza muscolare e sulla resistenza fisica, che permette di ottenere un fisico agile, funzionale e muscoloso, con esercizi specifici a corpo libero o semplicemento con l’ausilio di attrezzi basiliari quali ad esempio le parallele.

Viene paragonato spesso alla ginnastica artistica, per la perfezione dei movimenti durante l’esecuzione e per la ripetizione e la costanza dell’allenamento, anche se gli esercizi sono decisamente più semplici.

Il Calisthenics è uno dei pochi allenamenti che si può praticare quasi ovunque: in casa, in palestra e all’aria aperta e include tutti esercizi ginnici atti a migliorare e sviluppare la forza muscolare, la perfezione estetica e l’armonia corporea.

Come si diventa Istruttori di Calisthenics?

Se sei arrivato fin qui nella lettura di questo articolo, vuol dire che vorresti saperne di più a proposito, approfondiamo dunque l’argomento.

Per diventare un istruttore di Calisthenics, è fondamentale che tu abbia sviluppato in anni di allenamento, una muscolatura e una potenza articolare alta e un livello di forza intenso per la gestione del carico, a tal proposito ti consiglio di seguire i consigli del portale Calisthenics Italia e di allenarti con i workout proposti.

Il Calisthenics infatti, pur diffuso solo una decina di anni, ha da subito attirato l’attenzione di istruttori di fitness e di molte palestre che, per adeguarsi alla richiesta, si sono accontentate di assumere personale inesperto e impreparato, sminuendo la disciplina.

Ecco perché è indispensabile seguire corsi specifici per una corretta formazione.

Non esiste ancora una Federazione mondiale di Calisthenics, ma ne sono state create molte a livello nazionale e internazionale, di valore.

Corsi di istruttore di Calisthenics

Se sei agli inizi, il consiglio è di frequentare un corso base, a cui tutti possono partecipare, dal ragazzo all’istruttore di fitness, che rilasciano appunto le basi della disciplina da eseguire in sicurezza.

Riuscirai in breve tempo ad ampliare le tue conoscenze sul metodo di allenamento a corpo libero, capire le sequenze delle varie skills, prevenire gli errori di postura e di esecuzione che ti torneranno utili per evitare infortuni e dolori muscolo tendinei e cominciare a capire come organizzare le fasi dell’allenamento.

Questo primo corso ti permetterà, se vorrai proseguire il percorso formativo, di accedere ai corsi specializzati e mirati alla completa formazione della tua attività di istruttore.

Molti i corsi disponibili in tutte le regioni, che hanno valenza come aggiornamento tecnico, che per legge gli istruttori sono tenuti a frequentare periodicamente almeno ogni due anni, alcuni riconosciuti dalla Federazione Italiana Fitness e dal Co.NI, con rilascio del tesserino tecnico di istruttore di Calisthenics.

È sempre utile scegliere corsi che si affidano a tecnici esperti e competenti, che ti sappiano anche seguire nell’alimentazione, molto importante per questa disciplina.

Questo metodo di allenamento infatti, comporta un dispendio energetico importante, e richiede il reintegro di una idonea quantità di proteine e nutrienti, per affrontare allenamenti impegnativi e le fasi di recupero tra un esercizio e l’altro.

Ecco perché il Callisthenics è considerato una disciplina, perché richiede forza, concentrazione. e tanta determinazione.